Blu sinonimo di pace e purificazione

Blu sinonimo di pace e purificazione

Il blu è il più freddo dei colori primari ed ha molte sfumature. E’ il colore del cielo, del mare e dello spazio e di conseguenza rappresenta il mondo metafisico e maschile. Simbolo di armonia, equilibrio e calma, ha la capacità di rilassare e trasmettere serenità; portando equilibrio emotivo. Il colore della purificazione, della calma, del silenzio e del freddo.

Il blu è considerato il colore della pace ed è proprio per questo, che la bandiera dell’ONU è di questo colore.

Per i Cinesi è il colore dell’immortalità, per i Buddisti rappresenta il cielo.

Considerato e amato dagli Egizi come colore degli Dei.

Odiato da Greci e Romani, perchè associato al colore degli occhi delle popolazioni barbare; è nel cristianesimo, che cambia il suo significato, venendo associato alla Vergine e alla creazione di Dio; diventando simbolo di calma e di pace.

Corrisponde al Chakra della gola, situato presso la prima vertebra cervicale.

 

blu

 

Persone che amano il blu

Chi ama questo colore, tende ad essere una persona pacata e capace di trovare il suo equilibrio interiore. Ha sentimenti profondi; di solito attaccato alle tradizioni e con grandi ideali, che lo guidano. Tende ad evitare i conflitti e gli ambienti caotici.

 

 

Persone che rifiutano il blu

Chi non ama il blu, di solito sono persone ansiose, che si sentono poco apprezzate. Fuggono dalle situazioni e dagli ambienti, quando non si sentono in sintonia e armonia con ciò che li circonda. Tendono a deprimersi, se ciò che li circonda non è come lo avevano immaginato.

 

 

Cromoterapia

Il colore blu, ha la capacità di far rilassare il corpo e allontanare il senso di ansia, in quanto aiuta a normalizzare il battito cardiaco e la pressione. Indicato per chi soffre di pressione alta, tachicardia e palpitazioni. Ha proprietà calmanti; utile per stress, ansia, nervosismo, insonnia, irritabilità e infiammazioni.

Viene usato in psicoterapia, per favorire rilassamento e distensione; infatti aiuta a combattere l’agitazione.

Ha proprietà antisettiche, astringenti e anestetizzanti; si usa per sintomi che causano calore e dolori (mal di gola, laringiti, febbre, reumatismi,…). Inoltre ha affetti rinfrescanti e analgesici.

 

 

Abbigliamento

E’ dagli anni 50′ che il colore blu viene associato definitivamente, al mondo maschile e lavorativo. Considerato dalla moda uno dei colori più eleganti, insieme al nero.

Questo colore va indossato per affrontare prove difficili, perchè spegne le passioni e induce alla calma.

Chi indossa questo colore spesso, tende ad essere introverso e ad avere un carattere flemmatico.

 

Conclusione

Se siete persone irritabili, ansiose e con problemi di stress, vi aiuterà vestirvi di blu e circondarvi di cose con questa tonalità di colore.

Vi piacciono le pareti colorate? Allora per chi ha problemi di insonnia consiglio di dipingere le pareti della camera da letto con il colore blu. La tonalità potete sceglierla voi, comunque questo colore vi aiuterà ad addormentarvi. Il blu, infatti ha proprietà rilassanti e calmanti.

 

 

Se sei curioso di sapere i significati di altri colori, clicca quì e leggi questo articolo: https://www.luluocchineri.com/i-colori-significato-psicologia/

2 commenti su “Blu sinonimo di pace e purificazione

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo con i tuoi amici e lascia un commento quì.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: