creatività

Creatività: a cosa serve e come migliorarla?

 

     “La creatività è collegare le cose”

-Steve Jobs-

 

La creatività è una caratteristica molto importante per la specie umana, ma spesso viene sottovalutata! E’ quella facoltà, che ci ha permesso di sopravvivere ed evolverci e che tutt’ora ci permette di progredire. Non tutti nascono con grandi doti creative, ma questa capacità si può allenare e coltivare.

La prima e basilare dote necessaria alla creatività, è l’immaginazione; che andrebbe stimolata ed allenata fin dall’infanzia, con giochi ed esercizi pratici.

L’immaginazione è quella facoltà, che permette alla persone, di visualizzare, quello che l’invenzione e la fantasia producono.

Per essere creativi non è necessario essere degli artisti, bisogna pensare fuori dagli schemi; andare oltre la visione comune delle cose. La creatività si può estendere a tutte le attività della vita.

Il pensiero creativo è un alternativa valida, per escludere i pensieri negativi, che limitano la capacità di esplorare il mondo interiore. La creatività del pensiero può liberare dal malessere, in quanto libera la mente dalle limitazioni acquisite dalla società.

 

creatività

 

 

Perchè è importante essere creativi?

La creatività è importante, dal punto di vista della crescita personale, dell’equilibrio psichico e contribuisce all’acquisizione di conoscenze. La nostra creatività è importante e ci fa stare bene perchè:

  • Ci rende soddisfatti di quello che siamo riusciti a creare.
  • Rafforza la nostra autostima.
  • Ci stimola ad imparare sempre cose nuove.
  • Ci porta a risolvere situazioni o problemi diversi tra loro.
  • Porta al miglioramento e allo sviluppo della società.

Con una razionalità eccessiva, rimarremmo attaccati alle consuetudini, a ciò che è conosciuto e dimostrato; bloccando la ricerca di soluzioni alternative ai problemi. Senza creatività non ci sarebbe progresso e sviluppo!

La creatività è il modo in cui usiamo la plasticità del cervello per rispondere ad eventi complessi; mettendo in funzione le molteplici capacità intellettive, di cui ciascuno di noi è dotato.

 

 

Come migliorare la creatività

Come abbiamo già detto la creatività può essere allenata; ecco alcuni consigli che potete usare nel quotidiano, senza alcuno sforzo.

  1. Non farti influenzare troppo da consigli o suggerimenti.
  2. Trai vantaggio dai tuoi errori, sii autocritico.
  3. Crea con poco. Avere pochi strumenti a disposizione aiuta la creatività.
  4. Frequenta persone e ambienti creativi.
  5. Il verde stimola la creatività; quindi nel tuo ufficio o stanza creativa, aggiungi piante o qualcosa di verde.
  6. Non seguire mode o tendenze, cercate sempre di differenziarti.
  7. Cerca sempre un pò di solitudine.
  8. Dormi bene, sono consigliate 7 ore a notte.
  9. Se ti senti stressato o sotto pressione, cambia ambiente, scegli un luogo rilassante.
  10. Rompi le abitudini. Per esempio prendi un altra strada per andare al lavoro, lavati i denti con l’altra mano, etc…

 

 

 

creatività

Si avvicina l’estate e una lettura, che vi può aiutare ad essere più creativi è “La grammatica delle fantasia” di Gianni Rodari. In questo libro troverete esercizi pratici e spunti per far crescere la vostra mente creativa.

 

“Non perchè tutti siamo artisti, ma perchè nessuno sia schiavo”
-Gianni Rodari-

 

 

 

ESERCIZI PRATICI ISPIRATI AL LIBRO

ERRORE CREATIVO: Se vi capita di sbagliare, non cancellate lo sbaglio, ma analizzatelo e studiatelo, per creare qualcosa di nuovo. Sbagliare ci aiuta ad inventare. Nello scrivere Rodari si sbagliò; invece di “Lapponia” scrisse “Lamponia”; scoprendo un paese profumato e boscherccio.

PREFISSO ARBITRARIO: Deformate le parole con i prefissi per creare nuovi oggetti. Es: prefisso bis- (la bis/penna), prefisso s- (lo s/temperino), prefisso dis- (dis/compito).

PENSIERO DIVERGENTE: Visualizza una tazza nelle tue mani. Chiediti di che colore è? E’ calda o fredda? Pesante o leggera? Pensa di tenerla in mano. Immagina, ora che la tazza fluttui davanti a te e girando vorticosamente diventi qualcos’altro. Immagina che diventi 10 oggetti diversi e scrivili. Prendi questi 10 oggetti e per ognuno scrivi 10 funzioni diverse, che potrebbero avere. Le funzionalità dovranno essere assurde e divertenti.

PENSA CON LA TESTA DI UN ALTRO: Immedesimati in diversi personaggi e prova ad affrontare la tua sfida creativa o problema, dal loro punto di vista.

 

Per scoprire il grado delle tua creatività clicca sull’immagine quì sotto e riceverai un  test omaggio!!!

 

Clicca sull’immagine, per ricevere il tuo Test Creativo OMAGGIO!!!

 

 

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo con i tuoi amici e lascia un commento quì.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: