la Pasqua

Il significato della Pasqua e i suoi simboli.

La Pasqua: significato, simboli e idee fai da te

 

Pasqua, in aramaico, significa, passare oltre. E’ la principale ricorrenza cristiana e celebra la resurrezione di Gesù, che secondo i vangeli è avvenuta 3 giorni dopo la sua morte.

La data della Pasqua,è mobile, cioè, varia di anno, in anno; a seconda dei cicli lunari. Essa cade, la domenica successiva alla prima luna piena, di primavera.

La Pasqua è preceduta dalla Quaresima, che dura circa 40 giorni ed è il periodo di preparazione pasquale di digiuno e astinenza. L’ultima settimana di Quaresima è chiamata Settimana Santa ed è un periodo dedicato al silenzio e alla contemplazione, nel quale avvengono varie celebrazioni.

La Settimana Santa, comincia con la Domenica delle Palme, dove nelle chiese cattoliche vengono distribuiti, rametti di ulivo benedetto, segno della passione di Cristo. Questo per ricordare l’ingresso di Gesù a Gerusalemme, dove fu accolto dalla folla, che per salutare, agitava le foglie di palma.

Il Venerdì Santo, ricorda la morte di Gesù, mentre il Sabato Santo, ne ricorda la discesa agli inferi; durante questi 2 giorni la messa non viene celebrata. Al loro posto, rispettivamente avvengono, l’Azione liturgica nella Passione del Signore e la Veglia Pasquale, che si svolge nella notte tra sabato e domenica.

La Domenica di Pasqua, come da tradizione, si consuma l’agnello pasquale, uova e dolci a forma di colomba, per segnare la fine della Quaresima e festeggiare la Resurrezione.

 

 

SIMBOLI DELLA PASQUA

La Pasqua è ricca di simboli e tradizioni, più o meno cristiane, quì vi voglio spiegare il significato di quelli più conosciuti:

 

Pasqua
L’agnello pasquale

L’AGNELLO: A Pasqua, come da  tradizione, si mangia l’agnello; perchè nella sua simbologia cristiana, l’agnello, rappresenta Gesù Cristo e il suo sacrificio. Nel Vangelo, Giovanni Battista definisce Gesù ,l’Agnello di Dio, che prende su di sé il peccato del mondo. Per la Pasqua ebraica, l’agnello, rappresenta la salvezza, con la liberazione del popolo di Israele dall’Egitto. Episodio dell’Antico Testamento, dove tutte le famiglie del popolo di Israele; per proteggersi dal castigo per i primogeniti d’Egitto, avrebbero dovuto cospargere le loro porte con il sangue di agnello.

 

 

 

Riciclo Creativo: Uova decorative
Riciclare i gusci delle uova per fare delle decorazioni pasquali

LE UOVA: L’abitudine di regalare uova, nasce nel Medioevo, con i primi cristiani. Era d’abitudine regalare uova vere, con il guscio colorato, per simboleggiare la rinascita. Queste uova, venivano bollite, avvolte da fiori o foglie, che davano loro una certa colorazione. E’ nel Medioevo, che nasce la tradizione di regalare, per Pasqua, le uova artificiali. Ricoperte da materiali preziosi, come oro e argento; esse erano destinate ai più ricchi.

Ai giorni nostri l’uovo più diffuso e regalato, è quello classico, di cioccolato, con la sorpresa al suo interno. Durante la cena pasquale è tradizione fare una gara tra i partecipanti: ognuno sceglie un uovo, che farà scontrare con quello di tutti partecipanti. L’uovo più resistente è considerato di buon augurio.

 

 

 

la Pasqua
Il coniglio pasquale

IL CONIGLIO PASQUALE: E’ un coniglietto fantastico, che lascia i doni per i bambini a Pasqua o in primavera. Originario delle culture dell’Europa occidentale, assomiglia più a una lepre. Esso è simbolo di fertilità e primavera; perchè durante questo periodo lo si vedeva spesso nei prati, intento nelle sue danze amorose. Siccome la Pasqua coincide con l’arrivo della primavera, è stato adottato come simbolo di entrambe.

In Italia, il coniglietto pasquale, non è una figura tradizionale, come invece negli USA o in Germania; però ultimamente si sta iniziando a vedere anche quì. Alcuni comuni italiani, organizzano proprio delle cacce alle uova, con protagonista il coniglio Pasquale. Per sapere di più sugli appuntamenti in Italia, per la caccia alle uova, cliccate qui.

 

 

 

Rimanendo sempre in tema  di Pasqua, voglio darvi un paio di idee fai da te di Riciclo Creativo, per decorare le vostre uova per Pasqua, in modo semplice e veloceGuardate il video e ditemi cosa ne pensate.

 

 

Per imparare a riciclare i gusci delle vostre uova e decorarle con altre idee fai da te, leggete questo articolo.

 

 

Per leggere articoli simili, di Riciclo Creativo clicca qui.

 

Luluocchineri.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividilo con i tuoi amici e lascia un commento quì.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: